Roma: Parrucchiera a domicilio deruba una ‘cara’ amica, denunciata

Roma: Parrucchiera a domicilio deruba una ‘cara’ amica, denunciata

Entra furtivamente nella camera da letto, apre il primo cassetto utile del comò e inizia a trafugare bracciali ed altri preziosi, ma tutta la scena viene registrata da una telecamera nascosta. Non è la solita storia di “topi d’appartamento”, ma lo strappo che ha messo fine ad un’amicizia durata circa 20 anni. La ladra, infatti, è una 77enne romana: la vittima è una sua vecchia amica di 61 anni.

Quest’ultima si serviva delle prestazioni della 77enne, parrucchiera a domicilio, per farle guadagnare qualche soldo extra, ma la falsa amica, approfittando della sua “attività”, dopo aver posizionato la vittima sotto il casco per l’acconciatura, si allontanava per qualche minuto con la scusa di dover andare in bagno ed entrava nella camera da letto per rubare tutto ciò che le capitava a portata di mano, in prevalenza soldi e preziosi.

I continui ammanchi, però, hanno fatto insospettire la 61enne che, decisa ad andare in fondo alla questione, ha posizionato una micro-telecamera nella camera da letto. All’ennesimo appuntamento, la parrucchiera-ladra è stata immortalata proprio mentre apriva la cassettiera e frugava tra le scatole di preziosi della donna mettendosi in tasca un orologio ed una collana.

La vittima, dopo aver visionato le immagini, si è presentata alla Stazione Carabinieri Roma Tiburtino III con la registrazione e i militari, preso atto della situazione, hanno bussato alla porta della parrucchiera mettendola di fronte alle sue responsabilità. Dopo un primo momento di reticenza la 77enne ha confessato. Nella sua abitazione i Carabinieri hanno rinvenuto la collana in oro e l’orologio d’argento, rubati nell’ultimo raid, che sono stati restituiti alla sua ”amica”. Per la ladra è scattata la denuncia a piede libero per furto aggravato.

Fonte: Iris Press

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.