Egitto – Mosca: inaccettabile la repressione contro i media

Egitto – Mosca: inaccettabile la repressione contro i media

Condanna del ministero degli Esteri
Mosca, 4 feb. (TMNews) – Il ministero russo degli Esteri denuncia come “inaccettabile” la repressione dei giornalisti che stanno coprendo le violenze e i disordini in Egitto. “Le notizie degli attacchi contro la stampa durante la crisi politica egiziana…sono motivo di preoccupazione” si legge in un comunicato del ministero. “Riteniamo inaccettabile la repressione contro i rappresentanti dei media che agiscono in un quadro di legalità”.

Negli ultimi giorni attacchi contro reporter stranieri al Cairo si sono moltiplicati. I giornalisti vengono aggrediti dai sostenitori del presidente Hosni Mubarak o arrestati dalla polizia. Una troupe della rete tv russa Zvezda è stata trattenuta il 1 e 2 febbraio dal controspionaggio militare egiziano, secondo il ministero.

Fonte: Virgilio Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.