Prima di comprare un micro registratore digitale

Prima di comprare un micro registratore digitale

Le registrazioni vocali digitali durano molto più a lungo di quelle sulle care vecchie cassette, e una cassetta, ovviamente, non può essere inserita in un PC.
Ci sono moltissimi tipi di micro registratori sul mercato, quindi bisogna scegliere con attenzione per essere sicuri di scegliere un registratore adatto per le proprie esigenze.
Dovete usarlo soltanto per dettatura digitale, o avete bisogno di un registratore digitale con funzionalità di trascrizione? Ecco una piccola guida alle funzioni dei registratori vocali digitali per aiutarvi nella vostra scelta.

Tempo di registrazione dei registratori micro
Come regola generale, più alta è la qualità della registrazione, minore sarà il numero di ore a disposizione da poter essere salvate sul vostro microregistratore.
Assicuratevi sempre di controllare quanto tempo si può registrare in modalità ad alta qualità, perché questa è la qualità di registrazione che sarà necessaria perché il vostro microregistratore digitale funzioni bene in coppia con un software di riconoscimento vocale che possa trascrivere automaticamente le vostre registrazioni.

Salvataggio dati sui registratori in miniatura
Per motivi di lavoro, è comodo avere un registratore vocale digitale in grado di gestire non soltanto semplici files audio. I registratori digitali dotati di memoria USB sono in grado anche di memorizzare altri tipi di file, come documenti e immagini, ed essere usati come drives portatili, proprio come una chiave USB.
A tale scopo, è importante che il vostro registratore abbia la capacità di organizzare i files.
Ai fini della gestione del file, conviene assicurarsi che i dati voce possano essere salvati in almeno tre diverse cartelle separate.

Caratteristiche di registrazione digitale
Cercate un registratore digitale con una gamma completa di funzioni che rendano più semplice il compito di registrazione. Se il vostro microregistratore è dotato di attivazione vocale, per esempio, la registrazione viene arrestata automaticamente ogni volta che c’è un periodo di silenzio; se potete scorrere velocemente il file audio, sarà più facile per voi per trovare la sezione della registrazione che si desidera riprodurre o analizzare. Se è dotato di display LCD, è importante sapere cosa viene visualizzato.

Connettività del vostro microregistratore
La connettività con i PC è una funzionalità che i registratori vocali digitali più economici a volte non hanno, ma che è assolutamente necessaria. La maggior parte dei registratori vocali digitali permettono di trasferire i dati ad un PC usando una interfaccia USB. L’opzione da preferire è sicuramente quella che permette di si collegare il registratore direttamente alla porta USB del computer.

Registratori vocali digitali e trascrizione
Se si vuole essere in grado di trascrivere i files vocali registrati con un microregistratore, si dovrà avere qualche software che esegua la trascrizione. Alcuni registratori sono forniti in bundle con software di riconoscimento vocale o con il proprio software personalizzato per la trascrizione; in altri casi, sarà necessario acquistare il softwaer separatamente.

Funzionalità della trascrizione
Se avete intenzione di condividere il vostro registratore digitale con altre persone, è conveniente orientarsi su un modello che consenta di memorizzare diversi profili utente. Alcuni software di trascrizione includono funzionalità di gestione, come ad esempio la possibilità di assegnare tipi di lavoro differenti alla dettatura, o l’invio automatico di tutti i vostri files trascritti, direttamente verso uno specifico indirizzo di posta elettronica.

Registratore micro

Fonte:  Endoacustica.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.