Premier: giudici contropotere politico

Premier: giudici contropotere politico

Stop abusi intercettazioni e procedure snelle responsabilita’ Pm

(ANSA) – ROMA, 20 FEB – “La giustizia e’ divenuta sempre piu’ un contropotere politico che esonda dai principi costituzionali e che e’ sempre meno un servizio pubblico efficiente e giusto”.

Lo ha affermato il premier Berlusconi in un messaggio ai Promotori della Liberta’. Per il premier occorrera’ introdurre “anche procedure piu’ snelle per invocare la responsabilità civile dei magistrati” e “una normativa sulle intercettazioni telefoniche che ponga fine agli abusi e alle violazioni della nostra privacy”.

Fonte: ANSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.