Pedofilia: arrestato un 40enne Molestava minorenni con mms

Pedofilia: arrestato un 40enne Molestava minorenni con mms

L’operaio di Monteforte d’Alpone inviava foto a sfondo sessuale a 12enni.

Denunciato dal padre di una delle vittime. A casa sua trovato materiale pedopornografico
L’uomo mandava alle sue vittime immagini a sfondo erotico alle sue vittime

VERONA – Faceva credere di chiamarsi Michele e inviava mms dal contenuto erotico a ragazzini di 12 e 13 anni, chiedendo loro di fare altrettanto. Un 40enne di Monteforte d’Alpone (Verona) è stato arrestato dai Carabinieri di San Bonifacio, intervenuti dopo la denuncia presentata dal padre di una delle vittime. L’uomo, operaio precario, già l’anno scorso era stato condannato per detenzione di materiale perdopornografico. A casa sua i militari hanno trovato moltissime immagini con minorenni. «Le indagini – ha spiegato il comandante dell’Arma sambonifacese, capitano Salvatore Gueli – continuano per stabilire il numero di minori coinvolti in questa vicenda. Le immagini infatti non corrispondono alla stessa quantità di vittime. Inoltre stiamo accertando se l’indagato ha ceduto ad altri il contenuto pedopornografico».

Fonte: Corriere.it

Cellulare spia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.