Pakistan, un aereo spia Usa uccide 5 miliziani nel nord del Waziristan

Pakistan, un aereo spia Usa uccide 5 miliziani nel nord del Waziristan

Nuovo attacco di uno o più drone americani nelle selvagge aree tribali semi-autonome del Pakistan nord-occidentale: gli aerei-spia telecomandati hanno lanciato almeno quattro missili aria-terra contro un veicolo in transito, uccidendo come minimo cinque dei miliziani che si trovavano a bordo e ferendone altri tre; colpita anche una casa. Teatro del raid il villaggio di Ghar Laley, situato circa 35 chilometri a ovest di Miranshah, capoluogo del Waziristan del Nord, l’area tribale piu’ spesso presa di mira: lo hanno riferito all’emittente televisiva ‘Express’ fonti delle forze di sicurezza pakistane, secondo cui e’ difficile stilare unbilancio preciso giacche’ i Talebani locali hanno circondato la zona, impedendovi l’accesso agli estranei. Nell’arco del 2010 gli attacchi aerei Usa di questo tipo sono stati complessivamente ben 118.

Fonte: Affari Italiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.