Come scoprire se il mio cellulare è intercettato?

Come scoprire se il mio cellulare è intercettato?

Nell’era in cui la comunicazione si svolge maggiormente via telefono cellulare, anche le intercettazioni telefoniche devono adattarsi al nuovo trend e adottare le nuove tecnologie. Diversamente dalle attività di ascolto clandestino di una telefonata fatta sulla normale linea di rete fissa, però, le intercettazioni telefoniche non richiedono l’impianto di microspie sul cavo telefonico o nell’apparecchio della persona intercettata.

Infatti, nella maggior parte dei casi, le intercettazioni su telefoni cellulari vengono portate tramite delle apparecchiature in grado di inserirsi all’interno di una rete cellulare, decodificando il codice di criptaggio che protegge le telefonate della rete stessa, e permettendo a chi le usa (in genere le forze dell’ordine) di ascoltare indisturbato le telefonate che avvengono nel raggio di alcune centinaia di metri.

Queste apparecchiature agiscono in maniera assolutamente non invasiva, senza che l’utente possa minimamente accorgersi dell’intercettazione in atto. Pertanto, sono completamente infondate le leggende metropolitane secondo cui basta digitare una particolare sequenza di numeri per scoprire se si ha il telefono sotto controllo, o che il ronzio che si sente avvicinando il vostro cellulare ad una radio o una TV (che indica una connessione alla cella di zona) sia in realtà l’interferenza causata da un apparecchio di intercettazione.

Per difendersi da questo tipo di intercettazioni, la maniera migliore e’ quella di aggiungere un ulteriore livello di protezione alle proprie telefonate, dotandosi di un cellulare criptato. Le conversazioni tra due telefoni di questo tipo, infatti, avvengono tramite una chiave di codifica, installata direttamente sul cellulare e pertanto impossibile da accedere dall’esterno.

Proprio come un email inviato in formato criptato, il chiamante usa una chiave di codifica per effettuare la sua chiamata. Se il telefono chiamato è dotato della stessa chiave, un eventuale ascoltatore esterno non potrà sentire altro che un suono inintelligibile. Pertanto, per effettuare telefonate sicure bisogna usare un telefono criptato vi permette di mettervi al sicuro da orecchie indiscrete.

In ogni caso, se avete dubbi che il vostro telefono possa essere sotto controllo, la mossa migliore è certamente quella di rivolgersi ad un esperto del settore. Per tutte le vostre esigenze di privacy telefonica, potete contattare Endoacustica, che con la sua esperienza pluriennale potrà sicuramente trovare la soluzione più adatta per voi.

6 thoughts on “Come scoprire se il mio cellulare è intercettato?

    1. Certo, potrebbe acquistare un cellulare spia, con software per le conversazioni telefoniche in modo tale da poter ascoltare le chiamate effettuate e ricevute del cellulare che vorrà monitorare. E’ basilare conoscere il modello del cellulare, se vuole potrà monitorare anche i messaggi, l’ascolto ambientale e localizzare la posizione. Ci contatti allo 080 3026530 e le daremo tutte le informazioni di cui necessita.

  1. Vorrei comprare un jammer per cellulari in modo da impedire ai miei super tecnologici studenti di copiare qualunque cosa senza che noi insegnanti ce ne accorgiamo pur in presenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.