Taiwan: Generale arrestato per spionaggio a favore della Cina

Taiwan: Generale arrestato per spionaggio a favore della Cina

Roma, 9 feb. (TMNews) – Il generale taiwanese Lo Hsien-che è stato arrestato con l’accusa di spionaggio a favore della Cina: si tratta dell’ufficiale di rango più elevato coinvolto in un simile caso da decenni a questa parte.

Come riporta il sito della Bbc, citando il Ministero degli Esteri di Taipei, il generale sarebbe stato reclutato dai servizi cinesi nel 2004, mentre era di stanza in Thailandia; secondo l’accusa Lo avrebbe passato a Pechino delle informazioni sugli aiuti militari statunitensi a Taiwan.

Nonostante il riavvicinamento politico ed economico fra Taipei e Pechino la Cina sta tuttavia accrescendo il proprio vantaggio militare su Taiwan, secondo un rapporto pubblicato l’estate scorsa dal Dipartimento della Difesa statunitense. Il Pentagono sottolineava come Pechino “continui senza pause” a rafforzarsi militarmente in previsione di un conflitto con Taipei, considerata dal governo cinese alla stregua di una provincia ribelle.

Fonte: Virgilio Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.