Pedofilia: latitante violentò nipote, arrestato in Croazia

Pedofilia: latitante violentò nipote, arrestato in Croazia

Da Questura di Trieste anche grazie a intercettazioni

(ANSA) – TRIESTE, 10 NOV – La Squadra Mobile di Trieste ha arrestato in Croazia un cittadino italiano di 73 anni ricercato per una condanna a dieci anni di carcere per violenza su minore.

I poliziotti, dopo oltre un mese di indagini condotte con intercettazioni telefoniche, in raccordo con la polizia croata e con il coordinamento dell’Interpol, hanno individuato l’uomo nei pressi della cittadina di Umago, nel villaggio di Tor.

L’arrestato era stato condannato nel 2006 per aver compiuto dal 1999 al 2004 atti di violenza sessuale sul nipote, all’epoca dei fatti di appena sei anni. (ANSA).

Fonte: ANSA


Intercettazioni telefoniche


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.