Libia: GB umiliata da ribelli, commando rispedito a casa

Libia: GB umiliata da ribelli, commando rispedito a casa

Londra – Il primo tentativo britannico di prendere contatto con i ribelli libici si e’ trasformato in una umiliazione. Secondo quanto riferisce il Guardian, un gruppo di 6 commando dello Special Air Services e due agenti dello spionaggio (Mi6) sono stati catturati dai ribelli vicino a Bengasi. I rappresentanti del Consiglio Nazionale di Liberazione si sono rifiutati di riceverli e li hanno rispediti indietro. “Non conoscevamo la natura della loro missione. Ci siamo rifiutati di discutere con loro di qualsiasi cosa per il modo in cui sono entrati nel Paese”, ha spiegato il portavoce del Cnl Hafiz Ghoqa .

Fonte: AGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.