Israele: nominato nuovo capo del Mossad

Israele: nominato nuovo capo del Mossad

Meir Dagan lascia i servizi segreti dopo 8 anni

Il premier israeliano Netanyahu ha annunciato la nomina di Tamir Fredo a nuovo capo del Mossad in sostituzione di Meir Dagan, per 8 anni a capo del servizio di spionaggio israeliano. Fredo ha alle spalle una lunga carriera nel Mossad con compiti diversi fino a quello attuale di vice capo dei servizi segreti. Dovrebbe entrare in carica il mese prossimo, una volta ottenuto il nulla osta di una commissione ministeriale che ha il compito di verificare se possiede i requisiti necessari.

Fonte: ANSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.