Intercettazioni: D’Alema, impossibile collaborazione con governo

Intercettazioni: D’Alema, impossibile collaborazione con governo

Bari, 22 feb. – (Adnkronos) – ”In questa materia non c’e’ nessuna possibilita’ di collaborazione con li governo, vorrei dire persino a prescindere dal merito”. Cosi’ il presidente del Copasir, Massimo D’Alema ha risposto a una domanda dei giornalisti che a Bari gli chiedevano un commento su quanto affermato durante l’inaugurazione dell’anno giudiziario della Corte dei Conti circa i possibili danni che il progetto di legge governativo sulle intercettazioni possono causare alla lotta contro la corruzione. ”L’azione di questo governo, nella condizione in cui si trova Berlusconi su tutto cio’ che ha a che fare con la giustizia e’ inevitabilmente oggetto di sospetto legittimo da parte dell’opinione pubblica. Punto di partenza per discutere di questi problemi e’ che Berlusconi si dimetta. Altrimenti -ha concluso D’Alema- non si parte”.

Fonte: Repubblica Bari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.