Ruby, Romano: Va posta fine a barbarie intercettazioni

Ruby, Romano: Va posta fine a barbarie intercettazioni

“Al di la’ di quello che accadrà nel processo emerge l’assoluta necessità di porre fine alla barbarie della divulgazione di atti o fatti personali e privati a prescindere dal loro utilizzo nel processo”. Lo afferma Saverio Romano, parlamentare fondatore del Pid.

“Alla fine queste intercettazioni, o meglio, la loro divulgazione- aggiunge- l’effetto che si prefiggevano lo hanno già raggiunto”.

Fonte: Virgilio Notizie

Intercettazioni cellulari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.