Roma: Controlli carabinieri a San Basilio, 3 arresti e 2 denunce

Roma: Controlli carabinieri a San Basilio, 3 arresti e 2 denunce

Due ragazzi romani, di 19 e 31 anni, sono stati invece denunciati dai Carabinieri della Stazione di Roma San Basilio. Entrambi incensurati, hanno costretto, sotto la minaccia di una pistola, una ragazza romena di 32 anni a subire pesanti molestie, messe in atto dal 31enne, suo ex marito, mentre il complice, ”armato” di un telefono cellulare, registrava tutta la scena.

Successivamente, il video e’ stato fatto vedere all’attuale compagno della ragazza, un ragazzo romano di 34 anni, al quale i due aguzzini hanno chiesto 20.000 euro in contanti per evitare che quel filmato finisse su internet. La ragazza romena e il suo attuale compagno si sono rivolti ai Carabinieri della Stazione di Roma San Basilio che hanno organizzato un falso appuntamento per la consegna del ”riscatto”, al quale si sono presentati anche loro. Il telefono con il video della violenza e’ stato sequestrato, cosi’ come la pistola, rivelatasi essere una copia ”a salve” priva di tappo rosso.

Fonte: Libero News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.