Intercettazioni: Berlusconi, approvare velocemente legge

Intercettazioni: Berlusconi, approvare velocemente legge

(ASCA) – Milano, 7 mag – “Con la sinistra ci saranno intercettazioni a go go, ma uno Stato dove uno che parla al telefono può essere spiato, è uno Stato che non tutela quel diritto fondamentale che è la privacy e perciò non è uno stato democratico. Noi dobbiamo fare velocemente in Parlamento la legge sulla modifica delle intercettazioni”.

Lo ha ribadito il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, intervenendo al Palasharp di Milano ad un comizio elettorale a sostegno della candidatura di Letizia Moratti a sindaco della citta’.

Fonte: ASCA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.